Adrian Golinelli – Corea del nord - dietro le quinte

Intervista

La Corea del Nord nel 21° secolo è un mistero. È la nazione più chiusa al mondo, rinchiusa volontariamente, è un’area grigia sulla cartina. Le informazioni che ci arrivano sono frammentarie e mostrano un regime costantemente sull’orlo della guerra. Ma com’è vivere veramente nella Corea del Nord nel 2012? Piuttosto che andare come fotografo, ho fatto la scelta di inserirmi in un piccolo gruppo di “turisti” organizzato dal governo. Un perfetto giro turistico, calibrato e controllato.

In effetti è stato un giro attraverso ad un’enorme scenografia. Ma tra le linee, attraverso l’allestimento scenico stesso, ho cercato di vedere dietro le quinte. Ho utilizzato ciò che mi veniva mostrato per rivelare ciò che mi era nascosto. La Corea del Nord sembra congelata nel tempo, bloccata in un passato che conosco solo nei film.

Vivere nella Corea del Nord è come vivere in un titanico teatro, popolato da fiori e da missili, dove ogni dettaglio è stato messo in scena, ma da dove sembra che il copione sia stato perso.


In evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Recenti
Cerca tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic

© 2018 Galleria La Loggia Carona / info@gallerailaloggia.ch